09.12.2013 UNDER 19 Pallacanestro Sora-Sabaudia

Pall. Sora – Sabaudia 63-56
Parziali: 14-27 / 24-37 / 39-43 / 63-56
Pall. Sora: Boccia 4, Porretta, Tanzilli 9, Cerbara 4, Fiorelli 4, Milani, Martino, Zincone 15, Tatangelo 19, Mammone 8, Bruno, Califano, Coach: Incelli
Sabaudia Pall.: Ghion, Singh, Coccoluto 11, Bellini 2, Cucchiaro 7, Massa, Pagliaroli 2, Panella 6, Lalopa 4, Ciccone 24; Coach: Della Felba
Arbitro: Serafini di Sora

E’ vincente, stavolta, il finale di gara della Under 19 Pall. Sora contro la squadra amica di Sabaudia. I bianconeri si impongono con un ennesimo recupero senza respiro, centrando la prima vittoria in casa ed il recupero in classifica in un girone molto equilibrato.
1° quarto
Nonostante i buoni propositi l’avvio è al rallentatore, come troppo spesso accade. Difesa blanda, rimbalzi inesistenti, manovra d’attacco lenta e farraginosa, per Sabaudia è tutto facile. Il tempo si chiude con un +13 per i pontini: 14 a 27.
2° quarto
Primo tentativo di recupero. Sora si avvicina, meno sette dopo cinque minuti, ma le troppe distrazioni in fase di possesso consentono a Sabaudia di riprendere il largo. La squadra pontina gioca con ordine e compattezza, poggiando sull’estro di Ciccone (24 punti finali, 19 di valutazione) e Coccoluto (11 punti). Coach Incelli intensifica le rotazioni per preparare il fiato al quintetto del recupero e per armare la voglia di riscatto individuale.
3° quarto
Dallo spogliatoio torna una squadra più concentrata: è il momento del riscatto. Zona press a tutto campo (l’arma preferita dalla Incelli) e ritmo asfissiante. Non c’è più tempo per nulla, solo per la vittoria. Il quintetto bianconero aggredisce gli avversari ovunque e Sora torna in partita: 39 a 43 alla fine del quarto.
4° quarto
Sabaudia crolla sotto il ritmo incessante dei padroni di casa. Dopo 5 minuti Sora è avanti di 3. Il pubblico entusiasta sostiene la veemenza degli under bianconeri che sono in trance agonistico e non si fermano più. Qualche distrazione di troppo, a pochi minuti dalla fine, fa temere un finale amaro ma stavolta i nervi sono più saldi. La Pall. Sora regge l’urto del tentativo di recupero dei pontini e, diversamente dalla partita precedente di Terracina (capolista a punteggio pieno), mantiene il controllo della gara centrando un importantissimo successo in chiave di classifica, viste le contemporanee battute d’arresto delle altre squadre del girone. Il pubblico scende ad abbracciare i giocatori. Il difficile momento della prima squadra è momentaneamente alleviato da questo successo, che ripaga in parte gli sforzi societari in questa nuova gestione della più antica società di Pallacanestro di Sora.

IMG_4191IMG_4031

Print Friendly, PDF & Email

UNDER 19 – Pallacanestro Sora vs Basket Terracina, ancora una vittoria sfiorata

Basket Terracina: Loiudice 6, Innocenti 13, Pedrollo 5, Aviles, Maceroni, Marzullo 2, Capone 2, Di Mauro 22, Frieri 13, Di Biasi, La Rocca 6. Allenatore: Spada

Pallacanestro Sora: Porretta, Tanzilli 13, Cerbara 3, Fiorelli 3, Milani 2, Martino 2, Zincone 4, Tatangelo 17, Mammone 20, Bruno, Califano 2.
Allenatore: Incelli

Arbitro sig. Graziani.

Parziali: 17/9 – 13/15 – 17/12 – 11/23 – 12/9 t.s.

Smaltite le fatiche e metabolizzate le sensazioni post derby, la squadra under 19 della Pallacanestro Sora ha affrontato la trasferta in quel di Terracina valida per la terza giornata del Campionato Under 19 maschile Girone D.

Carichi e consapevoli di un impegno da affrontare con la massima determinazione, dovendo fare i conti con una formazione avversaria reduce da due vittorie consecutive, i ragazzi guidati da Serena Incelli, sapevano bene che essere squadra era la chiave di volta, perché insieme si gioca, si esulta, ci si consola e si raggiungono le mete o anche no, l’importante è farlo senza mai lasciare nulla di intentato.

Volendo sintetizzare la cronaca sportiva della gara, si può dire che i bianconeri stentano a leggere correttamente l’avvio di gara, con qualche ingenuità di troppo che alla fine del primo quarto decreta un +9 a favore dei padroni di casa.
Stessa storia anche nella seconda frazione di gioco con il punteggio ad elastico e quarto a favore dei bianconeri che rosicchia di poco il vantaggio per il Basket Terracina ed il punteggio che si fissa sul 29-22.
All’intervallo lungo coach Serena Incelli avrà sicuramente “sussurrato” consigli e schemi ai suoi ragazzi che nella terza frazione mostrano degli accenni di ripresa, ma è anche il periodo dove il Basket Terracina segna più canestri e la differenza del terzo parziale, sommato al gap numerico precedente fissa un brutale -12 per i giovanotti in bianconero.

Come le medicine a rilascio lento, i correttivi messi in atto dal coach e il presupposto di essere squadra, gruppo e impegnarsi sempre fino alla fine, nell’ultimo periodo di gioco danno finalmente origine alla reazione energica dei bianconeri, che recuperano tutto lo svantaggio accumulato, riuscendo anche a portarsi in vantaggio, e fissando il punteggio alla fine dei tempi regolamentari sul 57 pari con uno splendido parziale di 11-23.

Il tempo supplementare premia però il Basket Terracina, che vince con 3 punti di vantaggio e con i bianconeri ancora una volta ad un passo dalla vittoria.

Il rammarico è comprensibile, ma è superiore la soddisfazione per la capacità di reazione vista in campo e per il potenziale che, con il giusto impegno da parte di ognuno potrà essere sfruttato.

ASD Pallacanestro Sora – Ufficio Stampa

Print Friendly, PDF & Email

UNDER 19 2013/14 – Buona la prima

Inizio positivo e convincente dell’under 19 della Pallacanestro Sora sul campo dell’AB Latina.

I bianconeri di coach Serena Incelli passano con sicurezza 65 a 55 tenendo sempre in pugno la partita con un vantaggio minimo di 8 punti e massimo di 15. Manovre collettive avvolgenti, penetrazioni efficaci, forte determinazione, voglia di vincere, questi gli ingredienti di una squadra che ce la metterà tutta per regalare buone soddisfazioni nel corso del Campionato Under 19. Direttore d’orchestra Serena Incelli che, coadiuvata dall’accompagnatore Alessio Gismondi, ha ben arrangiato il primo attacco, in un campionato che si annuncia interessante già dalla prossima giornata quando, sulle rive del Liri sponda pallacanestro Sora, si giocherà la stracittadina con la N.B Sora 2000. Particolare ed entusiasmante come solo un derby sa essere, vedremo in campo tanti coetanei, amici e compagni di merenda fuori dal rettangolo di gioco, che proprio per questo vorranno affrontarsi mossi da sportività e sano agonismo. Complimenti ai giovanotti in casacca bianconera e al loro coach per aver dato una scossa positiva ad un avvio di stagione, solo per il momento, scarno di vittorie.

AB Latina : Scarparo 10, Pirozzi 20, Maddaluni 5, Segradin, Novella 2, Forte 4, Colaps 1, Merola 9, Santoro 4 Coach Salsano

Pall. Sora : Boccia 4, Porretta, Tanzilli 17, Cerbara 6, Fiorelli 5, Milani, Martino, Zincone 18, Tatangelo 12, Mammone 3. Coach Incelli

Arbitro: Rizzuto

Print Friendly, PDF & Email

Non solo DNC

Oggi pomeriggio partirà il campionato regionale della squadra Under 15 della Pallacanestro Sora guidati da coach Cesare Basile. I giovani bianconeri ospiteranno i pari età della AB Latina, sui legni del Palabasket Aldo Di Poce con inizio alle 16.30.
In bocca al lupo ragazzi, mettetecel
a tutta, con divertimento, passione e sportività.

IMG_8980

FB fotogallery

 

Print Friendly, PDF & Email