E’ vittorioso il debutto dell’Under 19

E’ vittorioso il debutto dell’Under 19 Pallacanestro Roscilli Sora, che ha iniziato il proprio Campionato ospitando al Palabasket Aldo Di Poce la compagine del NewBasket Nettuno, con il risultato finale di 62 a 49 e i primi due punti in classifica.
Partenza sprint di bianconeri che infliggevano un parziale di 7 a 0 costringendo Bizzego, coach del Nettuno a chiamare il time out a 4 minuti dal fischio di inizio.
Intervento che si rivela efficace perche’ da lì in avanti il quintetto in casacca verde reagisce e comincia a segnare. Il parziale di periodo e’ comunque a favore dei bianconeri.
 Il secondo quarto vede diversi quintetti alternarsi sul campo, non riuscendo la Pallacanestro Roscilli Sora a ritrovare i giusti assetti tattici e di contro con una buona reazione da parte dei ragazzi del Nettuno. Fortunatamente il vantaggio accumulato compensa il recupero degli ospiti chiudendo il periodo con uno scarto a favore di soli due punti.
 E’ nel terzo periodo che la squadra di coach Basile, scala la marcia e affronta la ripresa con piglio e concentrazione, in fase offensiva ma soprattutto in difesa. Il terzo quarto fa registrare il vantaggio in doppia cifra della Pallacanestro Roscilli Sora, che va in panchina tra gli applausi dei presenti.
 Nella fase finale, complice la stanchezza, l’emozione per il debutto e i meccanismi ancora da rodare, il gioco espresso e’ altalenante, specie nei primi minuti di gioco. ULtima sferzata dei bianconeri che mettono il risultato al sicuro fino al fischio finale.
VOto 6 + nonostante i tanti errori commessi, ma sono ragazzi e vanno incoraggiati!
Tabellini
 PALLACANESTRO ROSCILLI SORA- Pescosolido 17 Gismondi 7 Catallo 6 Bellisario 6 Tanzilli 2 DeGasperis 6 Iacobelli 7 DeAmicis 9 Milani 2 Corsetti Fiorelli Alati-Allenatore Basile Aiuto All.Incelli
 NEW BASKET NETTUNO- Sorrentino 11 Brilli 8 Colozzo 10 Cicero 10 Cristicci 2 Bartolotta 4 Filippone 4 Ratta Filetici Ferrante-Allenatore Bizzego
Arbitro-Valleriani
PArziali 15-7  10-16  24-8  13-18
Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento