La stagione trionfale della Pallacanestro Roscilli Sora

Non ancora del tutto sopita la gioia per la promozione conquistata, la Pallacanestro Roscilli Sora, insieme a tutte le altre squadre laziali che nelle diverse categorie di appartenenza hanno vinto il proprio campionato, ha ricevuto il sigillo ufficiale della Federazione Italiana Pallacanestro per la prestigiosa conquista della Serie C Nazionale.

 

Nel corso della stessa manifestazione è stato disputato l’All Star Game, con le squadre composte dai giocatori delle formazioni neo promosse, mischiati tra loro per disputare una avvincente ed entusiasmante partita. In casacca gialla o blu, compagni di squadra si sono ritrovati avversari e viceversa, impegnati fino alla fine in una partita vera e non una semplice esibizione.

 

Un evento rituale quello promosso dal Comitato Regionale della FIP che per il secondo anno consecutivo vede i bianconeri ricevere il premio destinato ai vincitori, segno che il progetto è divenuto concreto ed il sogno, una bella realtà.

 

Il presidente Vicini, il GM Iannarilli, Coach Polidori e il suo primo assistente Basile, il team manager Natalizio, insieme al Capitano Alessio Porretta e Federico Iannarilli in rappresentanza della squadra, hanno incorniciato questo bel momento ricevendo la Coppadei Vincitori e le medaglie dalle mani del Presidente Federale Francesco Martini. Un premio questo che va naturalmente condiviso con chi non ha potuto essere presente alla manifestazione.

 

Tutto quello che è successo in questi due anni non è stato un caso, non è stata solo fortuna, è stato il duro lavoro e l’impegno di tutte le persone coinvolte perché ci fossero due promozioni e con numeri da record.

 

Una dedica ed un apprezzamento particolare vanno rivolti a coloro i quali hanno lavorato dietro le quinte fornendo un apporto fondamentale: al main sponsor I Roscilli, ai co-sponsor PiùCasa e Farmacia Marini, e a tutti gli altri partner commerciali rivolgiamo un sentitissimo grazie.

 

Così come un’artista dopo un capolavoro fatica il doppio per confermare la sua grandezza, allo stesso modo la Pallacanestro Sorasta da tempo lavorando sul proprio futuro, ma, per quanto triste a dirsi, anche lo sport risente del difficile momento economico attuale.

 

L’impegno sarà massimo, quantomeno a garantire la continuità dopo i brillanti risultati conseguiti e soprattuto per non vedere svanire l’entusiasmo e l’affetto che il nostro pubblico di piccoli e grandi ha voluto testimoniarci in maniera crescente e tangibile.

 

Consegniamo idealmente nelle mani di tutti i nostri numerosi atleti e ovviamente del nostro pubblico la Coppa insieme a tutti i bellissimi ricordi che hanno accompagnato la trionfale cavalcata dei bianconeri.

 

1016651_646877545340477_911761499_n 969708_646877708673794_1840941987_n 969964_646877625340469_984741144_n

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento