Pallacanestro Sora: oltre al basket un occhio attento alla salute.

Mens sana in corpore sano, e perché il corpo sia veramente sano c’è bisogno di attività fisica e accurati controlli. In quest’ottica e con una attenzione massima all’aspetto salutare di tutti i nostri atleti la Pallacanestro Sora in collaborazione con il Centro Fisioterapico VIVEREMEGLIO dei dott. Cristian Giovannone e Mauro Quattrociocchi hanno sviluppato e messo in atto una campagna di prevenzione e cura. Ai tesserati della Pallacanestro Sora, tutto il settore giovanile e squadra DNC, nella moderna ed attrezzata struttura del centro VIVEREMEGLIO di Via Cattaneo a Sora è stato effettuato gratuitamente un accurato screening posturale associato ad esame baropodometrico.

Della finalità e dell’estrema utilità di questo tipo di esami ci spiegano meglio i dott.Giovannone e Quattrociocchi: “Quello che abbiamo effettuato e’ il bio postural test unito al 3d body spine: il primo consiste nella valutazione globale delle anomalie posturali analizza la situazione attuale e l’ eventuale progetto terapeutico totale questo esame e’ supportato da una serie d’indagini digitali non invasive, quali l’esame dell’ appoggio plantare( test baropodometrico), l’esame del corpo ( test morfologico), l’esame dell’ equilibrio( test stabilometrico) i cui dati permettono allo specialista di monitorare l’ esatta situazione del paziente, mentre il 3d body spine ci permette di monitorare e valutare eventuali deviazioni laterali della colonna attribuendo ad esse un valore numerico confrontabile nel tempo.

Una corretta postura corrisponde ad un idoneo allineamento scheletrico che non generi tensioni muscolari e quindi sovraccarichi articolari. La postura e’ la risultante di tutte le informazioni somato-sensoriali estero e propriocettive che riceviamo dall’ ambiente cicostante pertanto e’ fondamentale averne cura. Inoltre le patologie che possono originare da una alterazione posturale necessitano di cure e attenzioni come ogni patologia che si definisca tale ne consegue che l’ intervento terapeutico su di esse debbe essere opera di un professionista sanitario.”

Ad ogni atleta è stato rilasciato il referto dettagliato ed eventuali azioni correttive da intraprendere. Inoltre in collaborazione con gli istruttori della Pallacanestro Sora, è stato stilato un programma di lavoro fisico atto a prevenire controndicazioni fisiche.

Attenzione, premura e benessere, tre vocaboli che sono parte integrante del nostro modo di fare attività sportiva.

ASD Pallacanestro Sora – Area Comunicazione

Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento