Pallacanestro Sora – Under 17 Ancora vincente!

Pall. Colleferro 32 – Pall. Roscilli Sora 57

Parziali 12/14 18/32 28/42 32/57
Arbitro Gadda
Colleffero: Avogardi,Chelucci,De Marco 6,Di Stefano,Marucci 2,Calacci 8,Ocello P. 2,Palmieri 4,Sciar 2,Costella 6,Ocello G. 2, D’Errico, ALL. Basso,Aiuto all. Avenia
Sora: Tatangelo 22,Zincone 12,Boccia 11,Fiorelli 4,Rea 2, Cocomello 4,Martino 2,Caringi,Tuzi,Basile, ALL. Incelli Aiuto all. Basile.Sabato vittorioso per la squadra under 17 della Pallacanestro Roscilli Sora, in trasferta a Colleferro dove ha conquistato altri due preziosi punti in classifica.

Sembrava essere una partita complicata, quando nel primo quarto i bianconeri erano confusi e soprattutto poco vigili in difesa. Nel secondo quarto la gara prende un’altra piega. Migliora decisamente la difesa, la circolazione di palla comincia ad avere un senso e Tatangelo e Boccia risultano essere particolarmente efficaci. Lievi infortuni per Zincone e Cocomello che però prontamente riprendono il loro posto. Il terzo periodo, nonostante il parziale del punteggio, vede prevalere nettamente i bianconeri della Roscilli Sora, forti del vantaggio acquisito in precedenza e di un gioco corale molto bello da vedere che prevarica l’eccessiva fallosità dei padroni di casa.
L’ultimo quarto di gara conferma l’andamento della frazione precedente e l’incremento del punteggio che testimonia il dominio della partita.
A fine gara il coach Serena Incelli ha dichiarato:
“Abbiamo ancora tanto da lavorare, non siamo scesi in campo con la testa giusta nel primo periodo, ci siamo ripresi staccando colleferro nel 2 e 4 periodo ma pareggiando il terzo.
Periodi nei quali i ragazzi hanno iniziato ad attuare ciò che gli è stato richiesto e quindi una difesa forte e d’anticipo,recupero di palloni e pertanto lancio e conclusione in contropiede.
Complimenti a tutti perchè in varie circostanze hanno dimostrato di essere una squadra unita soprattutto per come hanno saputo gestire situazioni di nervosismo e tensione in campo dovute il più delle volte a mancanze arbitrali.
Un elogio particolare va  a Stefano Boccia per la presenza offensiva e difensiva a rimbalzo.”
Insomma, non solo serie C per la Pallacanestro Roscilli Sora, ma un settore giovanile che all’inizio del suo percorso sta dando risposte positive e soddisfazioni….il cammino è però ancora molto molto lungo.
Pallacanestro Roscilli Sora – Ufficio Stampa
Print Friendly, PDF & Email

Lascia un commento